martedì 11 marzo 2008

Un dò grani de speranza

In sta verta zintila, cun fioreti
bianchi de sarezari, zelesti
nide osmarini e zai paliduzi
de erba de pòri, cun tanti verdi
s'ciopadi su le rame o ta i cantoni
del me ort, mi provo ogi matina
a semenàr cu'l spizot un dò grani
de speranza, parché i me tanti afani,
cortei piantadi fondi ta la carne,
me lasse un po' de pase, un po' de vita.

Poesia bisiaca del poeta Silvio Domini

2 commenti:

Anonimo ha detto...

le poesie di Domini sono sempre belle
la zia

itala ha detto...

da qualche parte ho un suo libro, te lo cerco