venerdì 14 marzo 2008

I Dalmata


L'origine del Dalmata non è ben definita, si hanno sue notizie a partire dall'antico Egitto, dall'India e dalle comunità Romane del 1400, dove veniva apprezzato come cane da carro amico dei cavalli e cane da guardia, ma molto probabilmente proviene dalla Dalmazia.
Ha un carattere vivace, la sua linea è snella e armoniosa ed il suo mantello è particolare; è un buon un cane da compagnia fedele e intelligente. Il dalmata ha sempre dimostrato la tendenza a seguire il padrone, ovunque egli si muovesse: in carrozza, a cavallo o in bicicletta; in Inghilterra era di gran moda far seguire le eleganti carrozze da questi cani, negli Stati Uniti lo si vide spesso sulle autopompe dei vigili del fuoco, dei quali divenne ufficialmente la "mascotte" . Un tempo veniva usato anche come cane da caccia. Sebbene abbai poco, va considerato un ottimo guardiano della casa.

www.animalinelmondo.com

Foto della mia "Astra"

1 commento:

la zia itala ha detto...

ciao astra!