giovedì 10 aprile 2008

LA LANTERNA DI GENOVA




Costruita nel 1128 in cima a Capo di Faro la Lanterna nacque con una duplice funzione: faro di segnalazione e fortificazione difensiva.
Monumento simbolo della città, oggi è semplicemente la "Lanterna"; è alta 76 metri, è costituita da una torre su due ordini di sezione quadrata, costruita in pietra naturale delle cave di Carignano, con terrazza aggettante alla sommità sia del primo che del secondo ordine.



CURIOSITA’:






  • A proposito dei fulmini che hanno colpito la torre i danni più gravi sono che nel 1481 un fulmine colpì la torre uccidendo uno dei guardiani, nel 1602 un fulmine demolì la parte merlata della torre superiore




  • Un tempo la Lanterna non era sola, ma aveva una "sorella minore".




  • La parte più delicata e importante della Lanterna erano i vetri, fissati col piombo, la cui superficie veniva pulita sino alla lucentezza col bianco d'uovo.




Testo tratto da vari opuscoli

1 commento:

zia itala ha detto...

qua invece non sono andata ...