venerdì 29 febbraio 2008

Curiosità sul mio paese



Il nome di "Fogliano" potrebbe derivare dal nome di un soldato romano "Folius", il quale ebbe in concessione un pezzo di terra che i Romani chiamarono "praedium Folianum".
**************************
A Fogliano esisteva la Scuola per Panierai: si insegnava la professione del cestaio che lavorava il vimine "venco" per creare cesti, panieri, gerle, culle ecc. Il vimine veniva ricavato dai salici che erano abbondanti lungo le rive del fiume Isonzo.
**************************
A Fogliano esisteva uno dei più importanti traghetti sull'Isonzo.
Lo zoipo era la barca che trasportava persone e cose da Fogliano a Villesse. Il servizio del traghetto veniva fatto con una tassa che era riscossa per il vassallo possessore del feudo.

Tratto dal libro di Sergio Vittori "Fogliano-Polazzo-Redipuglia Storia della mia gente"
Immagini tratte da siti Internet

4 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao ciao, che belle foto!
sei bravo a trovare le notizie giuste
la zia

la^maestra^mpm ha detto...

Interessante... queste notizie non le sapevo nemmeno io

Davide ha detto...

Maestra, se vuoi posso prestarti il libro.

Giovanni ha detto...

Complimenti queste notizie su Fogliano non le ho mai sentite!!!,

(sei il migliore)